Vuoi capire il problema delle notizie false Vuoi farlo mentre vedi quanti soldi hai appena estratto da Google, Amazon o Facebook Dai uno sguardo alla miniera dello shopping online per le festività: corporazioni massicce, che vendono informazioni discutibili a un pubblico senza strumenti sufficienti per separare il bene dal male.

Il Black Friday ha appena lasciato il posto alla Cyber ??Week, e ora Internet è pessimista di ‘affari’. I consumatori hanno custodia alluminio iphone x già speso oltre $ 5,3 miliardi online in questa stagione dello shopping, secondo Adobe (che non tiene conto nemmeno delle spese del fine settimana o del lunedì, che Adobe prevede di aggiungere altri $ 3,4 miliardi). Ma quante custodia iphone 7 con supporto persone hanno speso quei soldi con il pretesto di ottenere un ‘ottimo’ affare, solo per ottenere un affare medio (o addirittura decisamente cattivo)

Il semplice numero di ‘affari’ è incredibile, ma i consumatori hanno esigenze diverse e la corsa a internet per custodia iphone 6plus adidas incontrarli può essere considerata una buona cosa, ma il problema è che il rapporto è dello 0,5% Meno di un centesimo A malapena un blip.

Il consumatore custodia iphone x verde oliva medio è pressoché impotente a risolvere i buoni affari dai cattivi acquisti di fronte a quelle probabilità. E proprio come le notizie false, le ‘offerte’ costano quasi nulla da fare e hanno un enorme vantaggio: il profitto. È discutibilmente migliore per le società che stai acquistando dal Black Friday o dal Cyber ??Monday per creare 10 non deal, piuttosto che una singola metà decente.

Il rapporto tra notizie di qualità e notizie false Forse meglio, ma non di molto. Per ogni storia del New York Times o del Washington Post, ci sono dozzine di altri dalla miriade di blog (falsi e legittimi) che sono sorti negli ultimi anni di valore discutibile, e che sono gentili, tuttavia, questi strumenti possono ‘ t competere con il potere che Google, Amazon e Facebook brandiscono per alimentare queste cattive offerte. Queste piattaforme giganti sono facilmente giocabili e con esso l’intero campo di gioco dello shopping online.

Presi insieme, nessuno di questi è vantaggioso per i consumatori, anzi, peggio ancora, nessuno di essi sembra cambiare presto.

Cattive offerte Grandi affari.

Uno studio recente ha rilevato che Google e Facebook hanno rappresentato tutta la crescita della spesa online con il resto del settore, registrando un lieve calo. Un sondaggio ha rilevato che Google e Amazon insieme rappresentano il punto di partenza per l’83% delle ricerche di prodotti, mentre le ricerche a partire dai siti dei rivenditori sono diminuite.

Questi tech titans non sono solo spettatori, qui. Stanno attivamente dando forma a ciò che stai cercando, e poi, custodia iphone 7 plus carte quando e dove lo stai comprando. Proprio come il modo in cui Facebook e Google possiedono una grande custodia iphone 6 tribal quantità di notizie digitali indirizzando gli utenti e custodia iphone 6 del napoli monetizzando i contenuti attraverso gli annunci, Google e Amazon dominano insieme il commercio online con le loro funzioni di ricerca.

Ciò che unisce di più Facebook, Google e Amazon, tuttavia, sono i loro rispettivi algoritmi, attraverso i quali ognuno di essi realizza i propri obiettivi. Questi giganti tecnologici affermano che i loro interessi sono in linea con i loro utenti.

Sia chiaro: non lo fanno. Almeno, non dal design. Queste società hanno a cuore i propri interessi e gli interessi dei propri azionisti, iphone 5 custodia portafoglio in primo luogo.

E custodia blu iphone x quegli interessi sono direttamente serviti da algoritmi che tengono la tua attenzione in ostaggio o ti indirizzano a cosa comprare. Modifica l’algoritmo e le persone impiegano più tempo e più denaro. Quale sarebbe bene, se producesse un buon risultato per i consumatori.

Esiste anche una somiglianza psicologica chiave tra notizie false e pessimi affari: ci dicono cosa vogliamo sentire.

Come funziona il ‘cattivo affare’

Diciamo che sono nel mercato per comprare una macchina fotografica. Ho fatto shopping in giro per un po ‘, ora, quando mi presento ad Amazon, la prima cosa che vedo sono le telecamere, quindi il link di Amazon Cyber ??Monday per fotocamere serve una Nikon COOLPIX B700 come prima opzione. EST.

Questo lo rende un affare falso Amazon sostiene che non lo è, swarosky custodia iphone ma da dove mi trovo, ho navigato nella sezione delle offerte del Cyber ??Monday, cercando quello che volevo, e ho ricevuto un’offerta per comprarlo a $ 50 in meno rispetto al ‘prezzo di listino’. parole: Amazon mi ha detto esattamente quello che volevo sentire, nella lingua che conoscevano potrebbe convincermi a comprarlo.

Il tuo custodia iphone 7 plus sceriffo feed di Facebook funziona in modo relativamente simile. Vai su Facebook e sa cosa ti piace leggere. Ti mostra qualunque cosa potrebbe essere calda quel giorno, e di solito ti dai qualcosa su un clic. Su Facebook, ogni giorno è il Cyber ??Monday.

Il brillante futuro di The Bad Deal

Le buone notizie Sappiamo di questi problemi e non sono risolvibili: le persone intelligenti e oneste stanno creando strumenti che forniscono agli utenti le informazioni necessarie per prendere decisioni informate su quali notizie leggono e su quali accordi vengono acquistati.

Le cattive notizie Nessuna di queste correzioni si avvicina nemmeno alla scala che hanno Amazon, Google e Facebook. Queste aziende sono diventate così brave ad attirare, fidelizzare e monetizzare gli utenti che la maggior parte dei loro utenti non sono nemmeno consapevoli che c’è un problema o non ci credono quando vengono informati.

Questo è il motivo per cui c’è una crescente paura che le cose possano solo peggiorare e perché le ire pubbliche e il controllo del governo vengano dirette a queste compagnie. A meno che non ci sia un cambiamento drammatico su internet, non smetterà mai di valerne la iphone x custodia batteria pena per queste aziende di sfruttare un numero enorme di utenti, semplicemente annegando qualsiasi cosa che valga la pena.

Il motivo dell’ottimismo è che il drastico cambiamento è qualcosa che internet fa abbastanza bene grazie in parte, come dice Ben Thompson, ‘teoria dell’aggregazione’, che spiega che su internet ‘il fattore più importante che determina il successo è l’esperienza dell’utente’ : i migliori distributori / aggregatori / market maker vincono fornendo la migliore esperienza, che guadagna loro il maggior numero di consumatori / utenti, che attira il maggior numero di fornitori, il che migliora custodia colorata iphone x l’esperienza dell’utente in un ciclo virtuoso. ‘

È così che custodia iphone 8 plus cintura Facebook, Google e Amazon sono diventati quello che sono e perché continuano a crescere ed è per questo che, si spera, qualcosa di meglio arriverà una volta che i problemi si faranno abbastanza male…